Per gli utilizzatori di un computer portatile il ruolo della tastiera è determinante. Spesso e volentieri lo utilizziamo in situazioni precarie. La sollecitazione continua determina nel tempo un prevedibile malfunzionamento.

Aprire un notebook, per interventi di qualsiasi tipo non è sempre cosi semplice, potreste imbattervi in diversi ostacoli o “incappare” nell’evento dell’elettricità statica che potrebbe rovinare la motherboard.

Proprio di recente ho sostituito una tastiera a un DELL Latitude E6420, un ottima macchina da lavoro (è un serie business), che se anche datato funziona egregiamente con tutti gli attuali applicativi e soprattutto è un portatile robusto, direi un MULO, e il propritario non voleva assolutamente buttarlo per 2 tasti non funzionanti.
Detto fatto, tastiera cambiata!

e6420Link a ricambio Tastiera E6420: https://amzn.to/389rk9F


I notebook non sono tutti uguali, anzi, ogni portatile ha la sua tastiera dedicata e il suo “metodo di apertura” che ne determina i tempi di riparazione.

D: “ Ma… più o meno, quanto costa????”

R: Dipende… dal portatile….e dalla complessità della sostituzione, mediamente si parte da cifre come 50,00€

D: “Si capisco, ma se fornisco il modello del computer non si riesce a capire qual è la tastiera??”

R: Anche qui… Dipende…. per lo stesso modello a volte vengono impiegate tastiere diverse, ma per avere una stima di massima è fattibile.

Poi è necessario avere il portatile per identificare il codice esatto del ricambio.

Hai un problema simile anche tu o con qualsiasi altra periferica?

PrivacyShield

Non usarete i cloud provider USA.... Praticamente tutti o quasi!
Non ve lo dico io, che sono magari "paranoico" hai vostri occhi o troppo "tecnico" ma lo dice il Sig. Garante della Privacy.

“Il Garante incoraggia vivamente le istituzioni, uffici, agenzie e organi dell’Unione europea a evitare trasferimenti di dati personali verso gli Stati Uniti per nuove operazioni di trattamento o in caso di nuovi contratti con fornitori di servizi”.

In breve, la Corte di giustizia dell’Unione europea ha dichiarato invalido il Privacy Shield, l’accordo che regolamenta il trasferimento di dati tra Unione europea e USA, perché non protegge a sufficienza il diritto alla riservatezza dei dati personali dei cittadini Ue trasferiti negli Usa. (Fonte: https://tinyurl.com/y54ozrn3)

Io utilizzo (e gestisco) per uso privato e non, con soddisfazione Nextcloud che con sua architettura aperta e la community ne hanno permesso la trasformazione in una vera a propria piattaforma collaborativa. È possibile infatti aggiungere funzionalità al server sotto forma di applicazioni e consentire agli utenti di avere il pieno controllo dei propri dati.

Gli utenti possono gestire editare e condividere files, calendari, note, attività, contatti e visualizzare la posta.
Nextcloud si rivolge a privati ed aziende che non sono disposti a cedere a terzi il controllo dei propri dati personali. 

Che aspetti? contattami per ulteriori info sulla soluzione

mikrotik lhg lte6I prodotti Mikrotik sono la scelta ideale per reti wireless, cablate, in fibra ottica o di videosorveglianza, ed in particolare il prodotto LHG lte6 va a coprire l'esigenza di connettività in zone rurali e difficili dove Fibra o ADSL non arrivano o non possono superare i limiti della zona coperta.

Il nuovo kit LHG LTE6 è dotato di un modem CAT6 LTE, che consente l'aggregazione del vettore e consente al dispositivo di utilizzare più bande contemporaneamente. Un enorme vantaggio quando ci sono molti utenti LTE nell'area.
Fornisce una migliore reattività in un ambiente affollato e una maggiore efficienza per situazioni di segnale più deboli in campagna.
Ho visto la velocità di Internet raddoppiare nelle aree rurali dopo il passaggio a CAT6

Il Kit comprende un antenna direzionale 17dBi con ampiezza da 25 gradi LTE, CPU 650MHz, 64 MB di RAM, 1xLAN, modem LTE CAT6 per bande internazionali e statunitensi 1/2/3/5/7/8/12/17/20/25/26 / 38/39/40 / 41n, SIM, RouterOS L3, custodia per esterni, alimentatore, iniettore PoE e staffa per montaggio su asta.

caddy1Che fai se hai un vecchio server e devi fare un upgrade dei dischi e non trovi l'adeguata slitta per poterci montare un SSD da 2.5" invece del suo originale hard disk 3.5" ???

B'è butti tutto e compri un nuovo server no?? Questo ti proporrebbe un qualsisi supporto tecnico se la tua macchina fosse fuori garanzia/supporto.

Invece no, io valuto attentamente la situazione e l'esigenza, poi trovo la miglior soluzione, compatibile con il tuo hardware anche tramite modding garantito!

Sei in ritardo ed è giunto il momento di scegliere un notebook, un PC fisso e i relativi accessori?
Devi "solo" potenziare il tuo angolo di lavoro o di studio?

Non sai come districarti nella scelta???
Che aspetti???

lookdown

il prossimo lookdown???

Sentiamoci dai! Ed esponi le tue esigenze
possiamo migliorare insieme!