mr robot

Ok ragazzi, chi è stato???

Giornata difficile per WhatsApp, Facebook, Messenger e Instagram: l'applicazione e i social network del gruppo FB non funzionano. Le chat sono ferme, le bacheche anche, impossibile comunicare e condividere. In corso il down dei servizi, per ragioni al momento ancora ignote. primi feedback in merito all'anomalia intorno alle 17:30 (ora italiana), poi il picco. Sono interessati dal blackout anche i siti ufficiali delle piattaforme, a conferma di come si tratti di un'anomalia estesa: il problema non è dunque rappresentato dal vostro Smartphonené dal vostro laptop o dalla vostra connessione, non serve reinstallare le applicazioni o aggiornare compulsivamente il browser. Si tratta di un down a livello mondiale.

tablet JUSYEASe sei alla ricerca di un buon tablet, che non costi un patrimonio? Ho l’occasione che serve. Un ottimo prodotto, con display da 10”, processore octa core, 4GB di RAM e un sacco di accessori. Direttamente da Amazon. Le spedizioni sono rapide e gratis, garantite dai servizi Prime.

Un prodotto, tutto quello che ti serve. Un ampio pannello da 10”, sul quale svolgere tutte le attività quoditidane. Che si tratti di lavorare, studiare o svagarti, nessun problema. Potrai fare tutto, senza blocchi o interruzioni, grazie al processore octa core, supportato da 4GB di RAM e 64GB di storage interno. Il sistema operativo è Android 10, accompagnato dai servizi Google (GMS): potrai scaricare senza problemi le tue applicazioni preferite direttamente dal Play Store.

Ottima anche l’autonomia energetica, supportata dalla grande batteria da 8000 mAh. Come ti ho anticipato in apertura, questo gioiellino arriva super accessoriato. Praticamente, in confezioni trovi tutto quello che può servire per sfruttare al meglio il dispositivo, come fosse un PC. Infatti, in dotazione – oltre al caricabatterie con relativo cavo – trovi anche una custodia (che diventa un supporto), una tastiera senza fili, un mouse wireless e un adattatore OTG, che aggiunge una porta USB al device.

Insomma, questo tablet è un prodotto che più completo non potrebbe essere. Soprattutto, adesso è anche più conveniente che mai.

Link al dispositivo:
Tablet JUSYEA: https://amzn.to/2XNOgIG

barra rackIl termine "rack" indica un sistema standard d'installazione di componenti hardware costituito da una struttura modulare basata sull'unità rack che è larga 19 pollici (482,6 mm) ed alta 1,75 pollici (44,45 mm).

La definizione della misura dell'unità rack si basa sulle specifiche standard per i rack EIA-310 poi ripresa e definita dalla IEC 60297 Mechanical structures for electronic equipment - Dimensions of mechanical structures of the 482,6 mm (19 inchs) series

Una unità rack, spesso abbreviata in U (Unit), RU (Rack Unit), HU (Height Unit), è un'unità di misura usata per indicare l'altezza dei componenti installati in un rack 19 pollici. Un'unità rack corrisponde a 1,75 pollici overo 44.45 mm.

I produttori di apparati a montaggio rack indicano nelle specifiche l'ingombro in altezza dell'apparato "1U" per un'unità rack, "2U", "3U" e così via. Questo permette di calcolare in maniera semplice ed immediata lo spazio necessario per l'infrastruttura completa.
 
19inchs
 
La larghezza degli apparati montati internamente al rack 19" detti subracks, viene tradotta in TE o HP  (nello specifico un cassetto montato in un rack 19" misura 84TE o HP) alcune apparecchiature non occupano la piena larghezza del rack, ma ne usano solo metà (241mm). In questo caso sono montabili su appositi supporti da soli o in coppia. Questa misura è nota come half rack, half length, oppure mezza larghezza o 42TE / 42HP. Sono possibili ma meno frequenti, realizzazioni con differenti larghezze, ad esempio 60TE / HP.

gatto1

La manutenzione del server (ma anche dei terminali utente) è sempre una cosa complicata, c'è molto da tenere d'occhio. Se si perde una singola attività richiesta per la manutenzione, i risultati possono essere disastrosi per qualsiasi azienda. Settimane sprecate a cercare qualcosa che si potesse prevenire. È qualcosa di difficile da fare da soli.

Ma non devi farlo da solo! Con un attenta analisi posso aiutarti a migliorare i tuoi processi e consolidare la tua infrastruttura

“…Inoltre, (in un mondo perfetto e fatato...) dovrebbe esserci una lista di controllo per la manutenzione preventiva come una per quella correttiva. Inoltre, dovrebbe esserci un piano di emergenza per accompagnare il processo”...

Eseguire una puntuale manutenzione permette di prevenire gravi malfunzionamenti e fa sì che ciascun apparato possa funzionare al meglio. Mediante l'aiuto di specifici software di monitoraggio è possibile verificare se tutti i componenti hardware e software di un server risultano in salute, ma possono anche far risparmiare tempo e denaro, specialmente quando a guastarsi sono macchine che operano in produzione.

  • Controlli di dati, software e sistema
  • Controlli di sicurezza
  • Controlli hardware
  • Controlli del server giornalieri, settimanali, mensili e altro
  • Verificare che i tuoi backup funzionino
  • Controllare gli aggiornamenti
  • Controllare l'utilizzo del disco
  • Cambiare password regolarmente
  • Verificare la presenza di errori hardware
  • Esegui una scansione antimalware del server
  • Controllo e gestione del traffico generato (download/upload)
  • e molto altro.....

Stai tenendo sotto controllo tutto ciò, come fa il nostro amico "Kitty", oppure speri che non si guasti mai nulla??

Che cosa fare se Internet Explorer si chiude subito e si apre Microsoft Edge al suo posto in Windows 10??? Per quanto sia ormai vecchio, e nel prossimo anno arriverà alla fine del suo ciclo di vita, il browser Internet Explorer, in alcuni ambiti aziendali, è ancora molto usato. Proprio in questi giorni mi stanno arrivando delle richieste da utenti che hanno ricevuto degli avvisi, un popup nel browser, sulla necessità di installare Microsoft Edge.

edge1

Dopo averlo installato cliccano sopra i link di Internet Explorer, che si apre solo per un attimo chiudendosi senza errori, e questi collegamenti vengono aperti da Microsoft Edge.

Il ripristino dell’apertura dei link con Internet Explorer è per fortuna semplice.

Inserite nel browser Edge la stringa edge://settings/defaultbrowser e controllate come è impostato Consenti a Internet Explorer di aprire siti in Microsoft Edge.

La scelta consigliata è solo per quelli incompatibili, mentre io trovavo in questi utenti "Sempre", quello che invece serve, per aprire sempre i link in Internet Explorer, è Mai.

edge2